Graasoots informa

Attention amis!
Il nostro ultimo evento live Jedbalak e La BaLotta Continua
Il 04.07 a La CASA del Paleotto ore 20:00
Sarà accompagna con couscous Marocchino a cura dei Lavoratori marocchini in Italia
Inizio 19:30/20
Chi arriva tardi mangia le nostre solite cose buone 🐒
Il Paleotto rimane a nostra cura fino fine luglio dalle 09 alle 24 tutti i giorni.
La tentazione, forte forte ma, Grassroots in via dei lamponi da 03.07 è chiuso 🐸
( riapriamo a settembre, festeggiamo il 15 settembre il nostro 3°compleanno alla festa di strada di via Romagnoli )
Amore contro l’odio razzista


Grassroots indicazioni per arrivare da noi 🙂 🐝
Per tutti voi e tutti noi che arriviamo al #ParcoDelPaleotto a piedi o in bici!
Prendete il ponte pedonale 🙂 Il ponte di ferro è veramente pericoloso.
Il bus che arriva è 13/A e la fermata si chiama #Rastignano #Paleotto.
Non seguite #GoogleMaps che vi fa fare giro lunghissimo. Scendete dal autobus e fate solo qualche passo indietro per prendere il ponte pedonale e/o in bici!

Camminate Domenicali

Domenica 16, amici! Tai Chi eCAMMINATA Domenicale dalle 09 alle 13 organizzzto da Festival all’improvviso Selene Centro Studi Formazione alla danza contemporanea ed un Mega Brunch POPOLARE dalle 13 al verde a cura nostra <3 (3713352719) alle 20:30 Omaggio a Steve Reich ingresso gratuito | Camminate domenicali Le camminate in programma sono GRATUITE per i partecipanti e guidate dalla guida Guida Ambientale Escursionistica Gloria Marzocchi 🙂 e sono le seguenti: Domenica 16 giugno ritrovo ore 9:30 Rientro nel pomeriggio (pranzo al sacco) Intensità: media SEGUENDO LE VAGABONDE Dal Parco del Paleotto si risale su monte Donato, per poi proseguire su monte Paderno, prestando attenzione lungo il percorso ad alcune specie vegetali, che hanno da sempre adottato come stile di vita il vagabondaggio. Da lì si arriverà al Parco Cavaioni per un momento di ristoro. Possibilità di rientro in autobus (n. 52) o passando per il Parco di Villa Ghigi.

Grassroots estate :-)

😍 Buongiono Buongiorno! 🧚‍♂️👯‍♀️😋💃🌹🌞🌼

Cara Bologna Est e cari amici!
Aggiornamento importante
Da Questo weekend di festa Grassroots si sposta alla La CASA del Paleotto Si inaugura il Festival all’improvviso Sabato 01.06 dalle 19. Buffett a 15€ con una consumazione oppure passa a trovarci per un aperitivo easy.
Ecco a voi l’orario per Giugno: La CASA del Paleotto
Da Lunedì a venerdi 17-24 – Martedi Chiuso
Sabato e Domenica 09-24
Grassroots Osteria Libreria in via dei Lamponi
Dal Martedì al Venerdì dalle 16 alle 23
per info 051 443494
festivalallimprovviso@gmail.com
www.danzabologna.org
www.ekodanza.it
www.bolognaestate.it
www.grassroots.zone

Sostieni il tuo bar di quartiere

Sostieniil tuo bar di quartiere ❤
Questa domenica vieni a pranzo, e vieni anche se ceni presto 😀
Pasticcio di fusilli con zuchine e cavolfiore 6€
Burgere vegetale +insalata + patate 10€
Polentina con cotto e taleggio 7€
Polentina con taleggio e funghi 7€
Piatto unico – polentina tomino e insalata 12€
F.B Grassroots Osteria Libreria
Istagram: grassroots_bologna

Sulle orme di Django live 18/05 ore 18. segue Elena Garoni “Piacere di conoscerti”

Le atmosfere cambiano, toccano luoghi e tempi diversi, seguire le “orme di Django” è un continuo spostarsi, come un lungo viaggio su un carrozzone Romanì.

Biografia
Sulle Orme di Django è un quartetto attivo sul territorio bolognese dal 2014.
Lo spettacolo che il gruppo presenta è un vero e proprio viaggio che conduce
la carovana musicale in diversi luoghi del mondo: si parte dalla Francia per
incontrare il valse musette e le composizioni di Django Rehinardt, si scende
in Italia a trovare lo swing del dopoguerra, si attraversano i Balcani per
trovare ritmi e sonorità klezmer-tzigane, poi a bordo di un transatlantico
si sbarca negli Stati Uniti per abbracciare il jazz, senza dimenticare di
volare in America Latina per miscelarsi con ritmi più viscerali. La carovana
spostandosi miscela le culture musicali che incontra e rielaborando e inventando
propone anche diverse composizioni originali. Il viaggio è accompagnato da una
continua narrazione di storie, aneddoti e riflessioni per far immergere il più possibile
il pubblico all’interno dei diversi paesaggi sonori.

Informazioni personali
membri del gruppo:
Simone Marcandalli (guit solo e voce)
Antonio Balsamo (guit ritm)
Christian Pepe (contrabbasso)Elena Garoni
Massimiliano Amatruda (fisarmonica)
Segue presentazione del libro di Elena Garoni “Piacere di conoscerti”
La serata prosegue con un burunch alle 19:30 e presentazione del libro Piacere di conoscerti di Elena Garoni
Una parte del brunch devoluto al rifugio Riot Dog di Monte Pastore

OPENROOTS: per tutte le età e per tutti i tipi di famiglia

Buon pomeriggio a tutt*
Diamo il conto alla rovescia alla giornata di ImmaginArTi
Il Brunch inizia alle 12:30. costo 10 euro a persona 7 euro a bambino ( +3 anni )
Tavolo aperto per i giocatori e giocatrici di giochi di società <3 14.30 biscotti e caffè 15.00 letture musicate <3 con Leandro Scarano e Ali M. Hosseini a seguire improvisazione musicale 🐒 16.30 Carta Festa con Lucie Brdn scultura collettiva a quale potete aggiungere il vostro pezzo di carta pesta in qualunque momento di questa magnifica giornata. 16.00 Libra Art (Ali) Giochiamo: campo giochi con materiale di recupero e costruzione dei giochi. Laboratorio del gioco con un inizio ma senza una fine 🙂 17. 00 Yoga per Bimbi e bimbe e Yoga per bambin* e mamme con Alice Morotti 18.00 secondo momento di improvvisazione musicale acustica 20.00 Ultimo momento di improvvisazione musicale acustica Alla fine, quando deciderete di andare a casa, pieni di idee nuove pieni di energie e gioia. All'uscita di Grassroots mettiamo una scatola in quale potete dare agli artisti un offerta libera per il loro impegno e professionalità, buona volontà e immaginazione! Per il Brunch e la cena è obbligatorio prenotare 🙂 info e prenotazioni al 051 44 16 71

Fermenti sociali in festa

Sabato 6 Aprile dalle 18 – Degustazione Birre + TapasRoots !

Fermenti sociali è un birrificio agricolo dell’azienda agricola biologica Cà Battistini, situata nel primo appennino nel comune di Valsamoggia 35 Km a sud di Bologna.

Da quando, a metà degli anni 90, Carlo e Germana hanno iniziato a coltivare il terreno, aderendo ai disciplinari della agricoltura biologica, l’indirizzo produttivo è stato quello ortofrutticolo e cerealicolo.
Dal 2009 sono iniziati i primi esperimenti casalinghi di produzione brassicola seguendo il metodo all grain e utilizzando una percentuale di grano non maltato autoprodotto.
Successivamente è stato adattato una parte del capannone agricolo a birrificio, attualmente l’impianto produce circa 250 litri due volte alla settimana, i 4 fermentatori sono stati recentemente collocati in una sala “termoregolata”. La produzione annua è di circa 250 hl.
In seguito sono iniziati i primi esperimenti di maltazione del nostro orzo e del nostro grano, questo ha comportato l’autocostruzione di diversi macchinari: due maltatori che lavorano in serie, un deumidificatore del flusso di aria che essicca il malto, un vibrovaglio per la pulizia del malto stesso e un deradicatore.

laboratorio bimbi e bimbe “Tu,il mare e Franky” con Cristina Portolano

Domenica 07/04 alle 17, iscrivetevi
Tu, Mare e Franky laboratorio di disegno e fumetto
tu mare e franky 2

Partendo dal racconto a fumetti Io sono Mare l’autrice Cristina Portolano guiderà i partecipanti in un’attività che mette in gioco la sfera delle emozioni, della propria identità e dei desideri ultrafantastici tenuti nel cassetto, per la creazione di un piccolo albo artigianale disegnato.
a cura di Cristina Portolano
Materiali richiesti: matite, gomme, temperini, pastelli colorati e pennarelli.

Costo 10 € con merenda

Materia Degenere

Martedì 26/03 alle ore 19 Presentiamo il fumetto #MateriaDegenere di #DiaboloEdizioni
#FedericaBellomi #MonicaRossi #Joe1 #ElenaPagliani #Fumettibrutti
Vi aspettiamo in tanti
Vi aspettiamo tutti
DIABOLO EDIZIONI
presenta:

MATERIA DEGENERE
ideato da Marco Galli
storie di Joe1, Federica Bellomi, Elena Pagliani, Monica Rossi, Fumettibrutti

Cosa succede se si chiede a cinque autrici poco più che ventenni
di raccontare cinque storie di genere?

Materia Degenere è una raccolta di racconti. Cinque racconti a fumetti. Cinque racconti di genere in cui i generi hanno subito un processo degenerativo che li ha fatti collassare ed esplodere, li ha frantumati e stravolti, rigenerandoli in un lussureggiante caleidoscopio di personaggi folli, situazioni assurde e trame sincopate. Esperto negromante dell’inverosimile e dell’incerto, Marco Galli è il responsabile di questa anomalia letteraria e fumettistica: l’ha incubata, l’ha coltivata nel suo personalissimo immaginario narrativo, per poi contagiare le cinque giovani autrici che hanno scritto e disegnato queste storie straordinarie. Dal western surreale di Joe1 al thriller melancolico di Federica Bellomi, dal grottesco body horror di Elena Pagliani al noir satanico di Monica Rossi, fino alla fantascienza erotica di Fumettibrutti, Materia Degenere è la passione stessa per il racconto, oltre il genere.

“ROBERTA JOE MUCI, FEDERICA BELLOMI, MONICA ROSSI, ELENA PAGLIANI E FUMETTIBRUTTI, CINQUE VOCI UNICHE CHE SONO COME UN MATTONE APPOGGIATO SULL’ACCELERATORE.
MARCO GALLI, CURATORE DELLA RACCOLTA, NON INSEGNA LA TEORIA DELLA FRENATA MA A PRENDERE OGNI CURVA CON LA FOLLIA NEGLI OCCHI E IL TERRORE NEL SANGUE.
IL LIBRO È BELLO, DIVERSO E MATTO.” – DULUTH COMICS

VENTI SOLIDI

SABATO 09/03 ALLE ORE 19, PERCHè CI AMANO E PERCHè LI AMIAMO
VENGONO A SUONARE I VENTI SOLIDI DA NOI AL GRASSROOTS
MOLTO LIETI!